20090515

PROROGA IN EXTREMIS: SCIVOLA IL TERMINE DI COMUNICAZIONE DEL RLS E DEGLI INFORTUNI DI 1 GIORNO ALL'INAIL

Il Ministero del Lavoro con nota del 15 maggio 2009 ha disposto lo slittamento del termine per la comunicazione all'INAIL del nominativo del RLS al 16 agosto 2009 in considerazione dell'evoluzione normativa ancora in corso.
Slitta al 16 agosto, quindi, l'obbligo di comunicazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Questa ulteriore proroga è stata comunicata oggi dall'INAIL, ed è stata voluta da diversi ordini professionali che hanno segnalato le difficoltà operative e tecniche dell'invio. La fonte è il sito internet dell'INAIL.
Il Ministero del Lavoro ha sospeso, inoltre, l'obbligo di comunicare all'INAIL gli infortuni di 1 giorno, oltre a quello in cui è avvenuto lo stesso infortunio. Il nuovo termine viene così differito al 16 agosto 2009. L'obbligo, secondo il Ministero, è subordinato all'istituzione ed alla messa in esercizio del SINP (sistema informativo integrato) previsto dal d.lgs. n°81/08 ed oggi non ancora esistente.